sostienici diventa volontario

Accoglienza, gioco, sostegno.
Ci prendiamo cura
dei bambini in ospedale.

ABIO dal 1978 è al fianco dei bambini in ospedale

perAMORE, perABIO Appuntamento al Centro Commerciale L’Aquilone

Sabato 27 Settembre insieme ai volontari ABIO L’AQUILA per portare un sorriso ai bambini in ospedale 

GIORNATA NAZIONALESabato 27 settembre, in tutta Italia con l’impegno di 5.000 volontari in 150 piazze, si svolgerà la Giornata Nazionale “perAMORE, perABIO”, organizzata da Fondazione ABIO Italia Onlus per il Bambino in Ospedale con l’obiettivo di diffondere la mission che ABIO porta avanti da 30 anni: rendere il più sereni possibile l’impatto e la permanenza del bambino e della sua famiglia con le La Giornata Nazionale, giunta quest’anno alla sua decima edizione, vedrà i volontari della sede di ABIO L’Aquila presso il Centro Commerciale L’Aquilone impegnati a far conoscere le attività di ABIO, a sensibilizzare l’opinione pubblica all’importanza del volontariato e a promuovere il diritto al sorriso dei bambini in ospedale.
P&G, che sin dal 1999 è partner di ABIO e con la quale sono state realizzate oltre 50 sale gioco negli ospedali italiani e formati più di 3000 volontari sosterrà l’edizione 2014 dell’iniziativa.
La decima Giornata Nazionale ABIO può contare sull’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sul Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero del Lavoro e delle Politiche ABIO L’Aquila è attiva dal 4 ottobre 2004. I volontari ABIO L’Aquila sono presenti tutto l’anno nel reparto di Pediatria e del pronto soccorso Pediatrico dell’ospedale San Salvatore. Per l’intera giornata sarà possibile incontrare i volontari che racconteranno in cosa consiste la loro attività e offriranno, contro offerta, un cestino di pere a tutti coloro che vorranno sostenere ABIO. I volontari, inoltre, intratterranno i bambini presenti nel centro commerciale con giochi. I volontari ABIO sono persone che tra i vari impegni di studio, lavoro e famiglia hanno scelto di dedicare un po’ del loro tempo ai bambini e agli adolescenti che si trovano in ospedale e ai loro genitori.
L’aiuto di tutti permetterà alle Associazioni ABIO di realizzare corsi di formazione per introdurre nuovi volontari nei reparti e garantire così una presenza qualificata e costante, caratteristiche principali del volontariato ABIO. Grazie al successo delle edizioni precedenti, le Associazioni ABIO di tutta Italia hanno potuto concretizzare questo obiettivo: anche quest’anno, i volontari ABIO chiedono la partecipazione di tutti per poter portare il sorriso di un volontario accanto ad ogni bambino in ospedale.

ABIO L’Aquila vuole inoltre avvertire i cittadini di diffidare di chiunque raccolga fondi in nome di ABIO al di fuori della giornata nazionale, che rappresenta l’unica occasione nell’anno durante la quale i volontari chiedono un contributo per le loro iniziative. Chi venisse raggiunto da tali richieste è pregato di rivolgersi immediatamente alle autorità competenti per non essere vittima di una truffa.
Per ulteriori dettagli e informazioni sulla Giornata Nazionale visitare il sito www.abio.org o contattare abioaquila@gmail.com

Condividi.